Made in Uvet is the Tour Operator and Destination Management Company belonging to the Uvet Group, a true benchmark for the Italian tourism industry established in 1950 and with branch offices in France, Switzerland, Sweden, Denmark, Finland, Latvia, Romania, the United Kingdom, Ireland and the United States of America.

+39 0281838349 Viale Ferdinando di Savoia 2, 20124 Milano Contact Us

Lago di Como, ville e set cinematografici

I paesaggi mozzafiato del Lago di Como hanno ispirato per molti decenni registi provenienti da tutto il mondo. Gli ampi pendii, i laghi scintillanti, le imponenti montagne e le ville spettacolari fanno da sfondo a tanti film italiani e stranieri. Abbiamo voluto offrirvi un piccolo spaccato di ciò che è stato girato sul Lago di Como: il percorso vi condurrà alla scoperta dei tratti salienti di questo incantevole posto legati al mondo del set cinematografico. Godetevi un’escursione lungo la sponda occidentale del Lago di Como, ammirando le sue ville più belle.

Il vostro viaggio inizia visitando la bellissima città di Como: un percorso culturale attraverso le mura medievali del centro della città, passando da antiche chiese romaniche all’architettura razionalista.

Pochi luoghi sono romantici come il Lago di Como, e davvero poche località sono incantevoli come Bellagio. Chiamata la “Perla del Lago” per la sua straordinaria bellezza è stata scelta come set per diverse produzioni cinematografiche sin dagli anni ’60. Il regista italiano Luchino Visconti girò qui una scena del film “Rocco e i suoi fratelli” (1961); nel 1984 il famoso produttore Sergio Leone scelse le rive di Bellagio per le riprese del film “C’era una volta in America”, con Roberto De Niro e James Woods. Anche Sydney Pollack ambientò un film storico a Bellagio, “Bobby Deerfield” con il grande Al Pacino.

Un’escursione con imbarcazione privata vi permetterà di ammirare le splendide ville che si affacciano sul Lago di Como. Potrete osservare da una posizione privilegiata gli incantevoli giardini e facciate di Villa Oleandra, residenza privata di George Clooney, dove sono state girate alcune scene del film “Ocean Twelve” con Brad Pitt. Villa La Gaeta è stata scelta per girare l’ultima scena del film di James Bond “Casino Royale” (2006).

Le sponde del Lago di Como sono ancora oggi un susseguirsi di piccole città con campanili in pietra antica: il viaggio proseguirà verso la rinomata località turistica di Cernobbio, ai piedi del Monte Bisbino, famosa per le sue splendide ville, come ad esempio: Villa Bernasconi, in stile liberty, Villa Fontanelle, di proprietà di Gianni Versace, e Villa Erba, un gioiello architettonico del 18 ° secolo, è un museo, un centro fieristico e congressuale, un luogo per eventi e manifestazioni internazionali, un set cinematografico immortalato in varie pellicole. Altrettanto bella è Villa d’Este, risalente al 16 ° secolo, un tempo la residenza della principessa del Galles, Carolina di Brunswick, è ora un albergo di lusso con un meraviglioso giardino. Alcune scene del film “Il giardino del piacere” (1925) di Alfred Hitchcock sono state girate qui. Anche il regista Richard Eye ha ambientato nella pregevole villa comasca alcune scene del suo film “The Other Man”, interpretato da Antonio Banderas e Liam Neeson.

Percorrendo il lungolago arriverete alla splendida Villa del Balbianello, costruita nel 18 ° secolo sul promontorio di Lenno, sul lago di Como. L’invidiabile fascino e bellezza di questo palazzo sono stati immortalati in molti set cinematografici; buona parte del film “Piccolo Mondo Antico” (1941) del regista Mario Soldati è stato girato qui, come pure alcune riprese delle famose pellicole “Casino Royale” e “Star Wars”. Situata a Tremezzina, a breve distanza da Villa del Balbianello, Villa Carlotta è un altro esempio di come l’architettura possa integrarsi perfettamente con la bellezza della natura e dell’arte. Vale la pena visitare il palazzo del XVIII secolo, commissionato dal marchese Giorgio Clerici, rinomato per il suo museo ricco di famose opere d’arte e il giardino botanico con esemplari di piante rare ed esotiche. Il viaggio si conclude con una passeggiata per i vicoli e il lungolago di Menaggio, situato nel centro del Lago di Como.

La quota comprende

  • 4 pernottamenti in hotel 4 stelle con trattamento di pernottamento e prima colazione;
  • Trasferimenti privati e servizio di autobus come da programma;
  • Visita privata a piedi di Como (2 ore) con una guida locale;
  • Assistente a disposizione il 2 ° e il 3 ° giorno (7 ore) come indicato nel programma;
  • Escursione con imbarcazione privata sul lago (3 ore);
  • Visita di Villa del Balbianello con guida locale in piccoli gruppi;
  • Visita di Villa Carlotta con il proprio assistente.

La quota non comprende 

  • Tasse di soggiorno da pagare direttamente in hotel;
  • Supplemento camera singola (€ 250 per persona);
  • Mance per autista e guide;
  • Ingressi ad eccezione di quelli a Villa del Balbianello e Villa Carlotta;
5 Giorni
7 Age
Gli angoli del Lago di Como hanno ispirato registi di tutto il mondo per decenni. Il paesaggio che avvolge il lago e le ville che lo circondano sono un simbolo dell'Italianità nel mondo.
Vienna: città di arte, cultura e buon cibo. La cosiddetta "Città della Musica" ha ispirato geni come Mozart, Beethoven e Strauss.
Tieniti pronto per scoprire una delle città più romantiche del mondo. Il nostro speciale pacchetto di fine anno ti offrirà uno sguardo sul lato culturale di Venezia con un opera teatrale al teatro La Fenice.
1

Giorno 1: Como

Arrivo all’aeroporto di Milano Malpensa. Trasferimento privato a Como e check in nel vostro albergo. Passeggiata per le strade medievali per scoprire il centro della città pedonale, le antiche mura e le chiese. Pernottamento a Como in Hotel 4*.
2

Giorno 2: Bellagio - Boat excursion

Colazione a buffet in hotel. Partenza in direzione di Bellagio. Dopo la visita di Bellagio, escursione con barca privata per ammirare le splendide ville che si affacciano sul Lago di Como. Rientro in albergo. Pernottamento a Como in Hotel 4*.

3

Giorno 3: Cernobbio - Lenno - Menaggio

Colazione in hotel e trasferimento a Cernobbio, celebre località turistica famosa in tutto il mondo. Percorrendo il lungolago arriverete a Lenno. Tempo a disposizione per visitare Lenno e la vicina Villa del Balbianello. Trasferimento verso l’incantevole Villa Carlotta. Dopo la visita, giro turistico nella città di Menaggio. Rientro al vostro hotel a Como.
4

Giorno 4: Como

Colazione a buffet in hotel. Intera giornata a disposizione per visite individuali e shopping. Pernottamento a Como in Hotel 4*.
5

Giorno 5: Partenza

Colazione in hotel, check out e trasferimento all’aeroporto di Milano Malpensa.

Tour Location

COMO

Como è situata sull’estremità meridionale del ramo occidentale del lago omonimo. Ha una storia importante che risale alla stirpe degli Orobi e ai Romani. Dopo la caduta dell’Impero Romano, la città ha sofferto a causa delle ripetute invasioni barbariche fino a quando passò nelle mani di governanti spagnoli e austriaci. Visita guidata attraverso le vie medievali per scoprire il centro della città pedonale con la cattedrale romanica di San Fedele, l’imponente antica Torre, Piazza Mazzini sempre animata da orchestre e molta gente a passeggio. 

BELLAGIO

Bellagio è sospeso come un pendente sul promontorio centrale del lago di Como ed è una delle località turistiche più apprezzate al mondo. Il suo incantevole panorama, le sontuose ville, il profumo dei fiori, le scale pittoresche sono le ragioni per cui Bellagio è rinomato in tutto il mondo come la “Perla del Lago di Como”. Visita guidata della città insieme con il proprio assistente. Per la sua straordinaria bellezza Bellagio è stato scelto come set per diverse produzioni cinematografiche sin dagli anni ’60. Il regista italiano Luchino Visconti girò qui una scena del film “Rocco e i suoi fratelli” (1961), interpretato da Alain Delon sul lungolago. nel 1984 il famoso produttore Sergio Leone scelse le rive di Bellagio per le riprese del film “C’era una volta in America”, con Roberto De Niro e James Woods. De Niro ha amato così tanto questo posto che è tornato qui con la sua famiglia in diverse occasioni. Anche Sydney Pollack ambientò un film storico a Bellagio, “Bobby Deerfield” con il grande Al Pacino. I due protagonisti arrivano a Bellagio guidando giù per le colline fino al lago circondati dallo splendido paesaggio. Decidono di fermarsi qui e trascorrono la loro prima notte d’amore al lussuoso Grand Hotel Villa Serbelloni, uno dei più eleganti e antichi alberghi del Lago di Como.

ESCURSIONE IN BARCA SUL LAGO DI COMO

Escursione con imbarcazione privata per ammirare le sontuose ville c dalle acque cristalline del lago. Dalla vostra barca potrete vedere i giardini curati e le facciate di palazzi che sono chiusi ai turisti, come ad esempio Villa Oleandra, residenza privata dell’attore George Clooney dove sono state girate alcune scene del film “Oceans Twelve” con Brad Pitt. Villa La Gaeta è un altra dimora non visibile all’interno, che è stata scelta per girare l’ultima scena del film “Casino Royal”, dove Mr Bond incontra Mr White e pronuncia le famose parole “Bond, James Bond”. Questo castello fiabesco in stile neo-medievale è stato costruito nel 1921 e è circondato da un bellissimo parco con sentieri, panchine e una fontana.

CERNOBBIO

Cernobbio è una celebre località turistica ai piedi del Monte Bisbino. La città è famosa per le sue antiche e lussuose ville con vista sul lago, come Villa Bernasconi, in stile liberty, e Villa Fontanelle, di proprietà del famoso stilista Gianni Versace. Visita guidata per le strade Cernobbio. La residenza più famosa e affascinante di Cernobbio è la bellissima Villa D’Este, costruita nel 1568 su commissione del cardinale Tolomeo Gallio. Nel 1815 divenne proprietà di Carolina di Brunswick, dalle presunte origini estensi, moglie del futuro Giorgio IV d’Inghilterra, e prese il nome di Villa d’Este. Ora è un hotel di lusso in cui anche Alfred Hitchcock trascorse molte estati. Il famoso regista amò così tanto questo posto che scelse di girare qui il suo primo film “Il giardino del piacere” nel 1925. Questo cortometraggio muto racconta la storia di 2 ballerine del music hall londinese Pleasure Garden e le loro relazioni turbolente. Le scene di luna di miele del film sono state girate a Villa d’Este. Anche il regista Richard Eye ha scelto questa location per alcune scene del suo film “The Other Man”, interpretato da Antonio Banderas e Liam Neeson. Villa Erba, gioiello di architettura realizzato a fine 800 e circondato da un parco di 100.000 mq, fu la residenza di villeggiatura della ricca e importante famiglia Erba. Qui il grande regista Luchino Visconti, figlio di Carla Erba, trascorse molte delle sue estati e gli ambienti della villa ispirarono le scenografie di alcuni suoi celebri capolavori, come ad esempio il film “Ludwig” nel 1973. Villa Erba è stata utilizzata anche per alcuni spot pubblicitari, come quello della Range Rover nel 2013 e quello del caffè Nespresso con George Clooney nel 2014. Oggi è un centro conferenze.

LENNO

Di origini romane la città di Lenno si trova in una baia così bella da essere nominata “Golfo di Venere”. E ‘circondata da una ricca vegetazione mediterranea favorita da un clima mite e secco ed è famosa per le sue splendide ville. E ‘stata scelta da molti registi internazionali per girare film e spot pubblicitari. Villa del Balbianello è una villa costruita nel 18 ° secolo sull’estrema punta del Dosso di Lavedo, un promontorio boschivo con vista sul lago. E’ stata spesso frequentata da intellettuali e uomini di spicco del Risorgimento italiano. L’accesso alla villa è consentito a piedi da Lenno passando per una ripida salita (si impiegano circa 25 minuti di cammino). Visita guidata della villa, la cui Loggia offre una splendida vista del lago: ammirate la città di Tremezzo a nord e l’Isola Comacina a sud. Passeggiate per i bellissimi giardini e il Museo delle Spedizioni con le bandiere, le foto e i manufatti che Guido Monzino raccolse durante i suoi viaggi in tutto il mondo. Questa visita con l’assistenza di una guida locale esperta è in gruppi di max 15 persone. Per il suo fascino la villa è stata spesso usata come set per alcune produzioni cinematografiche: tra i registi italiani fu Mario Soldati nel 1941 a girare qui alcune scene del suo cortometraggio “Piccolo Mondo Antico”. Successivamente altre 5 produzioni cinematografiche hanno scelto Villa del Balbianello come set cinematografico: “Casino Royale” e “Star Wars” sono le ultime. In “Casino Royale”, interpretato da Daniel Craig, Villa del Balbianello è l’ospedale in cui James Bond trascorre la convalescenza con la sua ragazza dopo essere stato ferito. George Lucas vide in Villa del Balbianello (e nei giardini pubblici di Tremezzo) il luogo ideale per girare le scene naturali di “Star Wars: L’Attacco dei Cloni”, una delle finzioni scientifiche più famose della storia del cinema. In questo episodio della saga la Loggia è il luogo dove la principessa Padmé e il giovane Anakin si baciano.

TREMEZZO

Villa Carlotta è un celebre palazzo della città di Tremezzo famoso per la sua collezione d’arte e per il giardino con piante rare ed esotiche, nonché la graziosa fontana di fronte alla villa e le azalee multicolori lungo i sentieri dei giardini. La villa è stata costruita nel 1600 dal marchese Giorgio Clerici, ha 3 piani (2 visibili), e offre una vista incantevole di Bellagio e sulle montagne circostanti. All’inizio del 19 ° secolo la villa divenne proprietà di Gian Battista Sommariva, un politico, collezionista d’arte e amico di Napoleone, che ha arricchito le collezioni d’arte al suo interno, in particolare con opere di Antonio Canova e della sua scuola. Nel 1805 la principessa Marianna di Orange-Nassau, proprietaria della villa, la diede a sua figlia Carlotta quando sposò Giorgio II, duca di Sassonia-Meiningen. Quest’ultimo era un grande appassionato di botanica e ha arricchito il giardino di Villa Carlotta con azalee, piante rare ed esotiche, antichi cedri secolo, camelie. Visita della Villa Carlotta con il proprio assistente.

MENAGGIO

Menaggio è proteso su di un piccolo promontorio che affaccia su Lago di Como. Il clima particolarmente mite e l’ottima posizione al sole consentono la vita a splendidi parchi con una flora sorprendente ed esotica. Il suo porto spesso gremito di barche multicolori, i vicoli, le lussuose ville e le rovine del castello attirano turisti ogni giorno. Tempo a disposizione per visitare Menaggio passeggiando per le sue strade e sul lungolago.

Recensioni

Come è andata? Raccontaci il tuo viaggio! Noi vogliamo sapere tutto: il bello, il brutto, e i momenti dove ti sei innamorato di un piccolo angolo di Europa. Ogni opinione, suggerimento e consiglio che noi riceviamo contribuisce al miglioramento dei nostri servizi così da assicurarvi sempre esperienze uniche e memorabili.

Leave a Review:

You don't have permission to register