Made in Uvet is the Tour Operator and Destination Management Company belonging to the Uvet Group, a true benchmark for the Italian tourism industry established in 1950 and with branch offices in France, Switzerland, Sweden, Denmark, Finland, Latvia, Romania, the United Kingdom, Ireland and the United States of America.

+39 0281838349 Viale Ferdinando di Savoia 2, 20124 Milano Contact Us

Tour del vino top class: Lombardia – Veneto – Trentino

Alla scoperta di LombardiaVeneto e Trentino attraverso le più rinomate strade dei sapori. Non esiste modo migliore per svelare la vera essenza del nostro bel paese!
Il vostro viaggio inizia lungo una terra isolata a sud del lago d’Iseo, in cui ammirare vigneti di collina con piccoli borghi sparsi qua e la, torri medievali, castelli e palazzi rinascimentali. Questa terra magica tra Bergamo e Brescia si chiama Franciacorta. La prima tappa sarà una delle migliori cantine regionali, dal design elegante e moderno, dove potrete degustare i vini rinomati della zona. La strada del vino prosegue con la visita di una seconda cantina storica dove potrete godere di una seconda degustazione di vino.
Il  Veneto è un’area ricca di storia e famosa per i suoi vini, le sue splendide città e i villaggi con meravigliosi paesaggi. La zona del lago di Garda è una delle mete ideali per gli amanti del vino. Potrete ammirare la straordinaria bellezza del lago e visitare una cantina nelle vicinanze di Bardolino, sulla sponda orientale del lago di Garda. Vivrete un’esperienza straordinaria e vedrete con i vostri occhi cosa significa produrre vino. La degustazione sarà accompagnata da stuzzichini di salumi e formaggi locali. Il vostro tour continua con la visita ad una cantina situata sul lato orientale delle splendide colline che circondano Verona, tra i vigneti della “Val d’Illasi”, un’estensione della Valpolicella.
Il viaggio in giro per castelli e scenari suggestivi della campagna veneta vi porterà alla scoperta dello splendido castello di Roncade, uno degli esempi più singolari di’architettura rinascimentale nel nord Italia. Potrete anche visitare la piccola città di Conegliano, un buon posto dove degustare il famoso Prosecco, lo spumante più famosa d’Italia.
Fermatevi a Bolzano per una visita della città seguita da un pranzo indimenticabile al ristorante stellato Michelin Zur Rose, mecca gastronomica per i buongustai che visitano il Nord Italia.
La strada del vino del Sudtirol si snoda lungo la valle del fiume Adige, attraverso paesaggi spettacolari, immersi tra frutteti e vigneti, laghi e castelli medioevali arroccati sulle colline circostanti. Lungo tutto il percorso, ottimi ristoranti e cantine offrono un luogo di benvenuto dove sostare per una pausa. Questa è la più antica strada del vino d’Italia. Prima tappa visita e degustazione presso un’eccellente cantina nel paese di Termeno, che ospita il famoso vitigno autoctono chiamato Gewürztraminer. La seconda tappa sono cantine storiche di un antico castello.

La quota comprende

  • 7 notti in hotel 4 stelle
  • Minivan 16 posti come indicato nel programma
  • Hotel e pasti autista
  • Visite e degustazioni come indicato nel programma
  • Pranzi e cene come indicato nel programma

La quota non comprende

  • City tax in tutte le città
  • mance
  • Eventuali parcheggi e ztl per il bus
  • Tutto ciò non espressamente specificato nel paragrafo “la quota comprende”
8 Giorni
7 Age
Un viaggio alla scoperta delle tradizioni culinarie di due regioni del centro Italia: scoprirete i cibi, i vini e le dolci e verdi colline di Marche e Umbria.
La Puglia non è solo storia, arte e natura ma è considerata un paradiso della dieta mediterranea. La tradizionale cucina pugliese è assolutamente una delle più autentiche e genuine d'Italia.
Scoprirai una delle più belle valli delle Alpi ed una delle aree più pittoresche del nord dell'Italia. Localizzata in Lombardia a confine con la Svizzera, la Valtellina è piena di natura e bellissime cittadine come Sondrio e Tirano.
1

Giorno 1: Malpensa - Franciacorta

Arrivo a Milano Malpensa, incontro nell’aeroporto con l’autista e trasferimento in Franciacorta. Cena e pernottamento presso country hotel 4 stelle in Franciacorta.
2

Giorno 2: Franciacorta

Dopo colazione incontro con l’autista. Ca ‘del Bosco sarà la prima tappa del tour, essendo uno delle cantine all’avanguardia della Franciacorta. Tour Vintage Collection. Pranzo con prodotti tipici. La seconda degustazione si svolgerà presso la storica cantina Bersi Serlini. Ritorno in hotel e pernottamento.

3

Giorno 3: Lago di Garda - Illasi

Colazione in hotel. La prima tappa è la città di Bardolino sul lago di Garda, con la visita e la degustazione di vino con prodotti tipici. Visita della cantina Villa Calicantus. Camminata nei vigneti con vista sul lago per spiegarvi come si lavora in biodinamica, seguita dalla visita in Barriccaia del 1840. Il tour si conclude con l’assaggio di vini abbinati a prodotti locali. Seconda tappa è a Illasi presso l’azienda agricola Romano Dal Forno. Trasferimento in hotel. Cena e pernottamento presso country hotel 4 stelle Valpolicella.
4

Giorno 4: Wine Route

Colazione in hotel e trasferimento al Castello di Roncade visita e degustazione. Il tour prosegue verso Conegliano Veneto che si distingue per il suo vino, soprattutto il Prosecco bianco secco, che è disponibile in tre varietà. E’ anche sede della più antica e prestigiosa scuola enologica d’Italia la Scuola Enologica. Visita di una cantina storica e degustazione. Tempo a disposizione per scoprire la città. Ritorno in hotel e pernottamento.
5

Giorno 5: Venezia - Bolzano

Colazione in hotel partenza per la bellissima Venezia. Scoprite in autonomia i luoghi piu caratteristici della città. Nel pomeriggio trasferimento a Bolzano. Check in e pernottamento presso hotel 4 stelle a Bolzano.
6

Giorno 6: Bolzano

Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione per visitare la città di Bolzano. Rilassatevi e godetevi del tempo libero prima del pranzo straordinario presso il ristorante Michelin Zur Rose. Nel pomeriggio visita e degustazione presso una cantina nei dintorni di Bolzano. Rientro in hotel a pernottamento.

7

Giorno 7: Sut Tirol Wine Road

Dopo la colazione in hotel incontro con l’autista e partenza alla scoperta della strada del vino del Sud Tirol. Prima tappa visita e degustazione presso la Cantina Tramin. Pranzo con un meraviglioso panorama dul Lago di Caldara. Tempo a disposizione per rilassarsi. Visita del Museo del Vino. La seconda tappa sono le cantine ospitate in antichissimo castello. Rientro in hotel e pernottamento.
8

Giorno 8: Bolzano - Malpensa Aereoporto

Prima colazione, check out e partenza per Milano Malpensa. Fine dei servizi.

Tour Location

FRANCIACORTA

La Franciacorta è una zona collinare vitivinicola che sorge dalla pianura tra Bergamo e Brescia. Deve il suo nome dalle comunità religiose che hanno vissuto qui dal XI secolo: erano esenti da imposta e conosciuto come le Corti Franche, o dei giudici liberi. Questa piccola area della Lombardia è meglio conosciuta per il Franciacorta DOCG (Denominazione di Origine Controllata e Garantita), lo spumante più raffinato d’Italia, elaborati secondo metodi di champagne. E ‘stata la prima volta prodotto nel 1960 e il segreto sta nella seconda fermentazione in bottiglia che può durare da diciotto a sessanta mesi. Di solito una miscela di uve Chardonnay e Pinot Nero o Bianco, il vino spumante è disponibile in varie tipologie: Non dosato / Pas Dosé (estremamente secco), Extra Brut, e Brut Satèn (un impasto vellutato ). Ca ‘del Bosco sarà la prima tappa del tour, essendo uno delle cantine all’avanguardia della Franciacorta A differenza di cantine che sono caratterizzate da un ambiente tipicamente rustico italiano, Ca ‘del Bosco è al contrario elegante e decisamente moderna, dalla scultura in bronzo al cancello d’ingresso di Arnaldo Pomodoro, alle installazioni d’arte situate nel parco. Tour Vintage Collection; assaggerete 3 vini Franciacorta Millesimati: Vintage Collection Dosage Zéro, Brut e Satèn. La seconda degustazione si svolgerà presso la storica cantina Bersi Serlini. La storia della cantina Bersi Serlini inizia nel 1886, quando la famiglia ha acquistato un immobile sito in luogo “Cerreto”, un antico sito appartenente ai monaci di Cluny. Un sito ricco di storia e con un profondo legame con la vite e il vino. Il primo documento che parla della presenza della vite a “Cerreto” risale al 1489, in una pergamena riguardante il censimento nelle terre del Monastero di San Pietro in Lamosa a Provaglio d’Iseo. “Cerreto” cambierà la proprietà molte volte nel corso della sua storia.

VENETO

Il Veneto è un’area ricca di storia e famosa per i suoi vini, splendide città e villaggi con meravigliosi paesaggi. La zona è la meta ideale per gli amanti del vino, buongustai e anche per i viaggi di nozze, grazie ai suoi borghi romantici, e pittoreschi. La prima tappa sarà Bardolino, sul lago di Garda, con la visita e la degustazione di vino e prodotti tipici. La città di Bardolino è conosciuta per l’omonimo vino rosso dall’aroma inconfondibile e dal colore rubino chiaro, prodotto nell’entroterra. A seguire visita della cantina Villa Calicantus dove comprenderete il meraviglioso e complesso territorio e vivrete l’esperienza di toccare con mano cosa vuol dire produrre vino. Camminata fra i vigneti con vista sul lago di Garda per spiegarvi come si lavora in biodinamica, seguita dalla visita in barriccaia del 1840. Il tour si conclude con l’assaggio di vini abbinati a prodotti locali fatti in casa. Seconda tappa è a Illasi a Romano Dal Forno. L’azienda agricola Romano Dal Forno si trova in Val d’Illasi, una valle ad est di Verona che, insieme a molte altre, costituisce la catena dei Lessini, ossia quell’insieme collinare con la caratteristica forma di ventaglio che cinge la città a nord. L’azienda agricola è situata a metà della valle, in una zona pianeggiante situata ridosso delle colline estremamente soleggiata. A Romano Dal Forno vanno molti meriti: prima di tutto la scelta di eliminare la Molinara dall’uvaggio dell’Amarone, e la riscoperta dell’Oseleta, impiantata nel ’91, e che oggi fa parte delle uve che confluiscono nell’Amarone. La radicale trasformazione del Valpolicella, un vino che veniva considerato di poco conto e che oggi è paragonabile per struttura e finezza ad un Brunello. Il Castello di Roncade è uno degli esempi unici di architettura Rinascimentale nel Nord Italia, l’ancoraggio della città di Roncade, nella campagna veneta tra Treviso e Venezia. L’obiettivo della famiglia è sempre stato quello di produrre solo vini prestigiosi , come la villa ha fatto quando i dogi veneziani sono stati i proprietari, mantenendo vive le nobili origini del Castello di Roncade. Il tour prosegue verso Conegliano Veneto che si distingue per il suo vino, soprattutto il Prosecco bianco secco ( ottenuto da uve con lo stesso nome ), che è disponibile in tre varietà: tranquillo (ancora ), frizzante (leggermente frizzante ) e spumante. E ‘ anche sede della più antica e prestigiosa scuola enologica d’Italia la Scuola Enologica. Visita di una cantina storica e degustazione.

SUD TIROL

L’Alto Adige è una delle più antiche regioni vitivinicole nell’area di lingua tedesca dell’Europa. Più di 20 vitigni sono utilizzati nella produzione di rossi di alta qualità e vini bianchi. I tre vitigni autoctoni sono Schiava, Lagrein e Gewürztraminer. Tramin è una delle uve più antiche del mondo, e recenti studi hanno dimostrato che è l’antenato di alcuni dei più antichi vitigni del mondo, tra cui il Cabernet Sauvignon, il Riesling, il Pinot Bianco, il Pinot Grigio e il Pinot Nero. Un vino intensamente aromatico ed elegante, con le sue uve dal rosa al rosso. Ecco il segreto di un vino dal bouquet esuberante di fiori e spezie e dalle suadenti note fruttate. Cantina Tramin è stata fondata nel 1889 da Christian Schrott , dal parroco di Termeno e deputato del Parlamento austriaco – Un tempo quest’area è stata parte dell’impero austro-ungarico fino a dopo la prima guerra mondiale. Cantina Tramin è inoltre tra le più antiche cooperative dela Regione. La storia di Castel Sallegg è una lunga storia che parte dal 1851, quando i possedimenti con i vigneti circostanti furono acquistati dall’Arciduca Rainer d’Austria, Vicerè del Lombardo Veneto, i quali vennero ereditati dai Conti von Kuenburg da parte del Principe Enrico di Campofranco. Nei sotterranei del castello si visitano le cantina di fermentazione e le cantine delle botti in legno. In un ambiente con il soffitto a volta giacciono le botti in rovere proveniente dalla Slavonia. Alla fine della visita degustazione di 2 vini.

Recensioni

Come è andata? Raccontaci il tuo viaggio! Noi vogliamo sapere tutto: il bello, il brutto, e i momenti dove ti sei innamorato di un piccolo angolo di Europa. Ogni opinione, suggerimento e consiglio che noi riceviamo contribuisce al miglioramento dei nostri servizi così da assicurarvi sempre esperienze uniche e memorabili.

Leave a Review:

You don't have permission to register